“Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato, e al divino dall’altro, quanto l’essere incinta. La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera.” ERICA JONG

Oggi vi racconto la #storiabella di Eleonora, degli occhi grandi di Viola, e di GiacominoNellaPancia
(e di Lampona! 🙂 )
Vi devo confessare che è una storia a cui tengo molto, perché è stato durante un incontro con la Ele, circa un anno fa, che ho avuto una sorta di “visione” di quello che sarebbe stato questo progetto. Un’illuminazione, come quando fai un sogno e desideri fortemente che sia reale. Ecco.
Così dopo qualche mese ci siamo viste, in un tiepido pomeriggio di fine ottobre, con una luce meravigliosa che illuminava i volti e i sorrisi.
Si respirava gioia, serenità. Entusiasmo coinvolgente, tenerezza infinita, coccole di una mamma alla sua bimba e dolci carezze ad una pancia bella che sarebbe stata pancia ancora per poche settimane…di lì a poco sarebbe arrivato Giacomo!
Se volete guardare questa #storiabella cliccate qui: EleViolaGiacomino!

img_4626a

Questa foto l’ho scattata mentre tornavo a casa dopo il servizio, l’avevo postata sul mio diario Facebook con questa didascalia:
“provo affetto per le foto
che mi ricordano le sensazioni
che stavo provando mentre scattavo”
Ecco di cosa parlavo
🙂


[si-contact-form form=’1′]